Alla base del maestoso Monte Kilimanjaro e nel cuore dell’enorme e semi-arido ecosistema si trova l’ Amboseli NP. Il parco è relativamente piccolo, con un’estensione di 392 Km quadrati e un’altitudine di 1,100 mt sul livello del mare.

Consiste principalmente in pianure erbose che circondano le paludi sempre verdi alimentate dalle nevi della montagna che si sciolgono. Queste paludi forniscono acqua e cibo alle grandi mandrie di erbivori che abitano nell’area. Nella zona occidentale del parco si trova il Pan di Amboseli, un immenso lago stagionale che è secco per la maggior parte dell’anno. Si può essere affascinati da magnifiche scene di animali assetati che attraversano il pan.

Amboseli è una zona arida. Il suo nome deriva da due parole della lingua Maasai che significano “polvere bianca”. Il panorama è aspro, spesso si alzano nuvole di polvere quando soffia il vento. Il contrasto fra le aride pianure spoglie e le paludi sempre verdi è affascinante.

Amboseli è abitato da grandi mandrie di zebre, gazzelle, bufali e gnu, oltre che da leoni e ghepardi. si può vedere una grande varietà di uccelli acquatici intorno e dentro le paludi.

La maggiore attrazione di Amboseli è la sua famosa popolazione di Elefanti. Circa 1500 esemplari vivono attorno alle paludi di Amboseli e visitano il parco regolarmente. E’ splendido osservarli camminare attraverso la foresta di Acacie o il lago asciutto per raggiungere le paludi, alla mattina e alla sera. Nelle stagioni più umide e ricche di vegetazione gli Elfanti si concentrano anche in gruppi di centinaia di esemplari, unità famigliari e grandi maschi con enormi zanne che le seguono.

Dal punto di vista fotografico è eccezionale. Le pianure piatte e polverose e il lago asciutto costituiscono uno scenario drammatico per immagini iconiche ed evocative, specialmente in determinate aree remote del parco lontano dai circuiti turistici. Al mattino e alla sera la cima nevosa del Mt Kilimanjaro appare spesso dalle nuvole, e quando un branco di Elefanti passa sotto è una delle più memorabili scene dell’Africa.

Nei nostri safari fotografici ad Amboseli ci focalizziamo quasi esclusivamente sul fotografare gli Elefanti. Federico Veronesi conosce il parco a fondo e vi porterà in aree remote e isolate dove potrete godere di momenti di pace e silenzio in compagnia degli Elefanti.

Se siete interessati a fotografare gli Elefanti e a conoscerli meglio, unitevi a uno dei nostri safari ad Amboseli o contattateci per organizzare un safari privato.

Visita la galleria fotografica su Amboseli.