Serengeti photo safari camp

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Serengeti photo safari camp

 

Il nostro primo criterio per la scelta degli alloggi è la prossimità alle migliori zone di ogni parco per fotografare gli animali. La nostra esperienza ci permette di scegliere i campi o lodge che usiamo per essere con i nostri soggetti al più presto possibile, preferibilmente prima dell’alba. La luce dorata dura pochissimo all’equatore, quindi è fondamentale esserci appena dopo l’alba e appena prima del tramonto. Molti campi e lodge sono bellissimi ma spesso richiedono lunghi trasferimenti per raggiungere le aree dove maggiori sono le possibilità di trovare gli animali. Questo significa che spesso quando arrivate il sole è già alto nel cielo e la luce migliore del giorno è finita. Lo stesso accade nel pomeriggio, quando la luce migliora minuto dopo minuto, e dovete lasciare la scena per tornare al campo prima del buio. Questa può essere una delle cose più frustranti per un fotografo.

Nei nostri safari fotografici scegliamo alloggi in posizioni strategiche che ci permettono di cominciare a cercare i soggetti prima dell’alba, quando gli animali sono più attivi. Questi sono i momenti in cui spesso si scattano le immagini migliori della giornata. Al tramonto aspetteremo che l’ultimissima luce svanisca prima di rientrare al campo. Il nostro motto è “sempre i primi a uscire dal campo e gli ultimi a rientrare!”

La luce e gli avvistamenti di animali sono il nostro obiettivo principale nel safari. Spesso abbiamo avuto gli animali tutti per noi dopo il tramonto, i Leoni che cominciano la caccia, i Caracal che si svegliano, i Leopardi che scendono dall’albero, spesso in condizioni di luce interessanti.

Masai Mara photographic safari camp

Masai Mara photographic safari camp

A meno che non sia esplicitamente espresso, i nostri safari si appoggiano a campi e lodge che offrono degli standard di comodità minimi, quali toilette e doccia all’interno della tenda, letti comodi, elettricità per caricare le fotocamere, e buon cibo. A meno che non ci venga specificamente richiesto dai clienti nei safari privati, non offriamo alloggi al top della gamma o eccessivamente lussuosi. Il tempo che passiamo al campo è talmente poco che riteniamo superfluo spendere cifre notevoli per dei comfort di cui non avremmo il tempo di beneficiare. Nei nostri safari fotografici preferiamo generalmente i campi tendati in cui gli ospiti possono sentire in pieno la natura attorno a loro, i richiami degli animali selvatici, Leoni e Iene, o i grugniti degli Ippopotami nel fiume. Molti dei campi che usiamo non sono recintati quindi gli animali si muovono liberamente tra le tende di notte, senza che ciò sia minimamente un pericolo. In alcuni parchi, quali Amboseli o Nakuru, campi di questo tipo non sono disponibili nelle migliori località oppure sono molto costosi, quindi preferiamo utilizzare lodge.

Gli ospiti troveranno un’eccellente ospitalità e cura in tutti i campi che visiteremo. Le persone in Africa Orientale sono molto ospitali, e le condizioni di igiene, sia per quanto riguarda il cibo che le stanze, saranno ottime. Tutti i nostri alloggi durante il safari sono a pensione completa, alcuni includono bevande e lavanderia. Inoltre, se informati per tempo, tutti sono in grado di accomodare richieste speciali, comprese diete per celiaci e vegetariani.

Non esitate a richiederci campi o alloggi specifici per i vostri safari privati. Non abbiamo convenzioni esclusive con nessuno e possiamo organizzare il safari in qualunque alloggio che preferite.

Masai Mara photographic safari camp

Masai Mara photographic safari camp